Dopo la scuola dell’obbligo

Two machinists working on machine 1Un nuovo studio dell'Ufficio federale di statistica descrive quali percorsi formativi hanno seguito circa 83mila giovani in Svizzera, che nel 2012 hanno lasciato la scuola dell'obbligo. La ricerca evidenzia alcuni aspetti interessanti da un punto di vista socio-economico e geografico.

Primi della classe in matematica

pisa277 14Sono stati pubblicati oggi i dati del rilevamento PISA 2015. Lo studio ha misurato le competenze in matematica, scienze naturali e lettura dei quindicenni dei 35 Stati dell'OCSE. La Svizzera eccelle soprattutto in matematica, ma rimangono dei dubbi sulla valutazione dei risultati poiché, per il momento, non è possibile paragonarli con i dati degli studi precedenti.

Aggressività: decisivo il rapporto con l'insegnante

gewalt 1 270Se uno scolaro si comporta in maniera sociale o aggressiva, dipende in buona parte dal rapporto con il suo insegnante. In estrema sintesi è questo il risultato di uno studio sul lungo periodo svolto dall'Università di Zurigo e dalle Università di Cambridge e Toronto.

Giovani, astemi di notizie

media277I giovani adulti usano sempre meno i canali classici di informazione. I ricercatori dell'Università di Zurigo osservano questa tendenza con preoccupazione, soprattutto per quanto riguarda la formazione politica.