Aria fresca, idee chiare

L’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP promuove una campagna per migliorare la qualità dell’aria nelle scuole svizzere.

L’aria pulita ha effetti positivi sia sulla produttività sia sulla salute. Un’aria sana favorisce le funzioni cerebrali, aumenta la capacità di concentrazione, riduce l’incidenza di sintomi come stanchezza, irritazioni delle mucose e mal di testa. Per questo, nelle aule scolastiche un arieggiamento corretto è essenziale. Tanto più in questo periodo di epidemia di coronavirus.

La campagna «Aria fresca, idee chiare» persegue l’obiettivo di migliorare la situazione della ventilazione nelle scuole svizzere. Con il sistema SIMARIA è possibile simulare la qualità dell’aria presente in un’aula scolastica e stampare piani di ventilazione individuali con la prassi di ricambio di aria ottimale per l’aula.


Sul sito simaria.ch sono pubblicate le principali informazioni al riguardo, misure, consigli e soluzioni.