Mostra didattica della preistoria

Dopo una sostanziale ristrutturazione avvenuta nel 2018, è stata recentemente riaperta a Coira la "Mostra didattica della preistoria".

L’esposizione permanente “Ausstellung Urgeschichte” si basa su un concetto unico nel suo genere e si presenta in una nuova forma molto attraente. Il messaggio centrale del museo è quello di sperimentare, sentire, capire, conoscere e proteggere. Grazie ai numerosi oggetti esposti, i visitatori possono immergersi in una visione diretta della preistoria e della storia antica.

“Virtual Reality Glacier Experience”

Il 10 ottobre scorso è stata inaugurata una nuova mostra interattiva, gratuita, presso la stazione a valle degli impianti di risalita Diavolezza, nel comune di Pontresina, che mette in luce gli effetti del cambiamento climatico.

In particolare la «Virtual Reality Glacier Experience» offre ai visitatori e alle classi scolastiche un viaggio virtuale nel tempo, unico al mondo, sul ghiacciaio del Morteratsch.

Uno schermo olografico illustra gli effetti generati dal riscaldamento climatico riferiti a possibili scenari, che si basano su solidi calcoli dell'Università di Friburgo. L’Alta scuola delle Arti di Zurigo ha curato l’allestimento grafico e la progettazione.

Il museo da casa

Su iniziativa di Kuverum - corso CAS in mediazione culturale e partecipazione culturale, è nata questa primavera una nuova piattaforma, Home Museum, con lo scopo di rafforzare il senso di comunità culturale tra i musei che singolarmente si sono attivati a creare proposte da svolgere a casa durante il lockdown. Più di 100 musei hanno riunito in un unico sito web i servizi che hanno sviluppato online.

Tra segnali di fumo, smartphone e cyborg

Il Museo della comunicazione di Berna, dopo la sua completa ristrutturazione e riapertura lo scorso anno, offre ora una mostra interattiva con numerose stazioni interattive dedicate alla tecnologia, congegni misteriosi e maxischermi. Propone inoltre persone in carne e ossa, i comunicatori, che fanno scoprire il fascino del mondo della comunicazione. E il nuovo tour a 360 gradi permette di effettuare una visita virtuale anche da casa.

La magia dei cristalli

Dal 28 settembre 2017 al 21 gennaio 2018 il Museo della natura dei Grigioni propone una mostra temporanea dedicata alla magia dei cristalli, il fascino nascosto della tormalina nera.

Il 4 ottobre pomeriggio, alle ore 14:00 si terrà un corso d’introduzione alla mostra per docenti, in tedesco, con Flurin Camenisch.

Per ulteriori informazioni vedi il prospetto del museo, in lingua tedesca.