Caccia al tesoro per le scuole

Anche nell’anno scolastico 2020/21 swisstopo offre alle scuole una nuova caccia al tesoro online sul tema delle attrazioni turistiche svizzere.
Il gioco è strutturato per il raggiungimento degli obiettivi formativi delle lezioni di geografia, storia, matematica e lingue straniere.

In 9 tappe ricche di avventure, gli allievi scoprono in modo ludico la carta della Svizzera e numerosi siti turistici, famigliarizzandosi allo stesso tempo con le applicazioni geografiche e gli strumenti online messi gratuitamente a disposizione da swisstopo.

Un calendario dell’avvento speciale

Sul sito dell’ISMR è a disposizione un calendario dell’avvento del tutto speciale: propone ogni giorno una storia da ascoltare per grandi e piccoli.
Nei giorni dispari una filastrocca-indovinello tutta da scoprire, in rima e a tema natalizio, e nei giorni pari un racconto di Natale, per viverne tutta la magia.

Le filastrocche e le storie sono scritte rispettivamente interpretate da Letizia Bolzani, esperta di letteratura per l’infanzia.

Aria fresca, idee chiare

L’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP promuove una campagna per migliorare la qualità dell’aria nelle scuole svizzere.

L’aria pulita ha effetti positivi sia sulla produttività sia sulla salute. Un’aria sana favorisce le funzioni cerebrali, aumenta la capacità di concentrazione, riduce l’incidenza di sintomi come stanchezza, irritazioni delle mucose e mal di testa. Per questo, nelle aule scolastiche un arieggiamento corretto è essenziale. Tanto più in questo periodo di epidemia di coronavirus.

100 anni di educa.ch

Nel 2021 l’agenzia specializzata educa.ch festeggerà i 100 anni. Per l’occasione invita a gettare uno sguardo verso l’avvenire piuttosto che al passato.
L’invito è rivolto a direzioni scolastiche, corpo insegnante e genitori, allievi, decisori politici del settore dell’educazione, specialisti della formazione professionale come pure le studentesse e gli studenti delle alte scuole pedagogiche.